Partiamo per questo sake sapendo che viene utilizzano il riso Goriki della prefettura di Tottori, riso estremamente difficile da coltivare perché dallo stelo alto e fragile. Una varietà di riso che stava per estinguersi ma grazie ai professori della facoltà di agraria dell’università locale e al duro lavoro di una famiglia di contadini, è stato salvato e viene coltivato negli ultimi anni.

Questo sake ha una buona beva, è rinfrescante e aromatico. Partendo da un riso che stava per estinguersi, questo stesso ceppo non ha subito “variazioni” ne è stato addomesticato dalle esigenze e richieste di gusto del mercato, ne viene un sake di altri tempi, frugale, diretto, secco e piacevole.

Lo consigliamo fresco (non troppo) e in abbinamento a cibo semplice, non troppo lavorato. Questo sake da il meglio in abbinamento ad esempio pasteggiandoci con un piatto di verdure condite con un filo d’olio d’oliva, carne o pesce non troppo speziata (non necessariamente cruda) ma meglio se non troppo grassa (pollo meglio che maiale per questo sake, per esempio).

Inatahime Goriki 720ml

いなたひめ 強力

NOME GIAPPONESE: Junmaiginjo Inatahime Gouriki
TIPO: Junmai Ginjo - Pure rice, Premium
DIMENSIONE: 720 ml
CODICE: S116
Da un riso antico rivisitato, un sake dal naso secco e pulito, palato morbido, note di pesca e agrumi. Gustare freddo o ambiente.
CARATTERISTICHE:

Partiamo per questo sake sapendo che viene utilizzano il riso Goriki della prefettura di Tottori, riso estremamente difficile da coltivare perché dallo stelo alto e fragile. Una varietà di riso che stava per estinguersi ma grazie ai professori della facoltà di agraria dell’università locale e al duro lavoro di una famiglia di contadini, è stato salvato e viene coltivato negli ultimi anni.

Questo sake ha una buona beva, è rinfrescante e aromatico. Partendo da un riso che stava per estinguersi, questo stesso ceppo non ha subito “variazioni” ne è stato addomesticato dalle esigenze e richieste di gusto del mercato, ne viene un sake di altri tempi, frugale, diretto, secco e piacevole.

Lo consigliamo fresco (non troppo) e in abbinamento a cibo semplice, non troppo lavorato. Questo sake da il meglio in abbinamento ad esempio pasteggiandoci con un piatto di verdure condite con un filo d’olio d’oliva, carne o pesce non troppo speziata (non necessariamente cruda) ma meglio se non troppo grassa (pollo meglio che maiale per questo sake, per esempio).

ABBINAMENTI

  • Carpaccio

  • White fish

  • Soba

  • Pasta pesto


Info

produttore Inata Honten regione Totori
SMV Sake Meter Value, valori bassi sono dolci, valori alti sono secchi +3 (Slightly Dry) seimai buai % di levigatura (numeri bassi = qualita' alta) 55% (Very Refined)
alcol 15.50% servire a 8oC - 20oC

Ricerca Avanzata → Il carrello e' vuoto Subtotale Note Pagamento Continua Aggiunto Compra ora prodotto rimasto prodotti rimasti Esaurito Non disponibile