Per formaggi freschi e morbidi, abbiniamo un Kimoto, Junmai o Honjozo, oppure un Junmai Ginjo dal gusto più ricco o un sake leggermente invecchiato.
Mentre per formaggi stagionati o erborinati, goditi un sake con invecchiamento più lungo, dove le note di umami primeggiano, o lasciati tentare da uno Shochu, distillato di orzo o patate dolci.

Iscriviti alla newsletter