Prossimi appuntamenti SSA

43 17, lunedì 1 min lettura

SSA

Ecco riassunti i prossimi appuntamenti della Sake Sommelier Association sul nostro territorio.
Come vi abbiamo comunicato nella precedente newsletter la SSA ha individuato dei rappresentanti locali per diverse regioni, in modo da delocalizzare ed ampliare l’offerta relativa ai diversi corsi.
Il 13 Marzo a Firenze verrà riproposto il corso per diventare Sake Sommelier Certificati, dopo le precedenti edizioni a Milano e Roma. Nei tre giorni saranno affrontati tutti i temi riguardanti il Sake, dalla produzione al food pairing con cibi italiani e giapponesi, con un esame finale che, se superato, conferirà ai candidati il titolo di Sake Sommelier certificato SSA.

Dopo Roma toccherà al Veneto proporre per la prima volta il corso introduttivo da un giorno, presso Castelfranco Veneto (TV) il 3 Aprile. Potete sempre controllare sul nostro sito web quali corsi sono in programma nella vostra città. A presto con la prossima Sakenews!



Anche in Sake Blog

Konishi Ootegara
Sake del Mese - Gennaio 2021: Konishi Ootegara Junmai Daiginjo

12 21, venerdì 3 min lettura

Il lievito utilizzato resta un segreto del kuramoto Konishi Akiko e dei suoi collaboratori, mentre il riso è il Nihon Bare, usato sia per il Kakemai che per il Kojimai.
Il sake si beve freddo o caldo
Il sake si beve caldo o freddo?

00 20, martedì 4 min lettura

Per tanti anni, prima del boom della cucina giapponese nel nostro paese, quando ancora solo i ristoranti cinesi erano un diversivo alla cucina italiana, il sake era ancora sconosciuto e nessuno o pochi mettevano in dubbio che quello fosse il modo corretto di servirlo.
Sbramatura riso sake
Le tipologie di sake

01 20, venerdì 5 min lettura

Il primo fattore importante nella classificazione dei sake è il livello di sbramatura, ossia di levigatura, del chicco, o meglio la percentuale di chicco rimasta dopo questo processo.

Iscriviti alla newsletter